You are here
Home > Novità > Città, Mare, Pineta – Marina di Pisa

Città, Mare, Pineta – Marina di Pisa

Le previsioni meteo della vigilia erano pessime, per fortuna nostra la pioggia si è sbizzarrita soprattutto nella nottata. La quantità enorme di acqua caduta ha costretto gli organizzatori ad abolire il bellissimo passaggio all’interno della pineta di Marina di Pisa. Anche le iscrizioni che in genere si svolgono all’esterno del circolino questa mattina si sono dovute svolgere all’interno con conseguente caos causato dalle decine e decine di podisti presenti. Parto in compagnia di Jeri, la Zoe, Aruro e Klaus. Il nuovo programma prevede interamente una corsa lungomare con arrivo nella piazza del Continental e ritorno indietro per un totale di 10 km. Piove a tratti ma in modo discreto e la temperatura è anche fin troppo calda. All’andata spira un forte vento contrario che ci fa moltiplicare gli sforzi. Arrivati al ristoro di Tirrenia con Michele e Zoe decidiamo di proseguire almeno fino al Calambrone. In alcuni tratti la sede stradale è allagata ma riusciamo lo stesso a proseguire. Giunti alla fine del lungomare, ovvero quasi all’altezza del ponte che ci immetterebbe nella zona portuale di Livorno decidiamo di fare il tratto di ritorno almeno fino al Continental di Tirrenia sulla battigia. A noi si uniscono il Chericoni, Sartamagù e Gabriella. Godiamo di uno spettacolo bellissimo con il mare mosso, il vento che spira alle nostre spalle e ci agevola la corsa e alza anche un bel po’ di sabbia. Le uniche a non essere felici sono le nostre caviglie e le articolazioni, ma per una volta possono capirci, il cuore e gli occhi hanno la precedenza. Chiudiamo la nostra fatica dopo circa 21 km e mezzo. Stanchi e soddisfatti ci diamo appuntamento a domani perché si replica a Livorno.

Seguimi
0

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top