You are here
Home > Novità > Da Livorno a Montenero…

Da Livorno a Montenero…

Tutto è partito da una mail di Belinda che mi segnalava questa corsa o per meglio dire questa sgambata con fini molto nobili e importanti, organizzata da Don Gabriele Bezzi (cappellano della Guardia di Finanza) ed anche ottimo maratoneta, che, partecipando ad alcune maratone ha raccolto fondi destinati all’ospedale pediatrico di Betlemme (unico in Palestina). Mi presento alla partenza di questa corsa autogestita verso le 8,45, mi accompagna la Giusy. Alle 9 dopo un saluto di benvenuto da parte di Don Gabriele si parte!!! Siamo una trentina di podisti quasi tutti livornesi, uniche eccezioni il sottoscritto e Marco Cecchella. Lo scazzeggio è totale quando c’è il labronico Michele Jeri. Dal Duomo di Livorno situato in Piazza Grande pariamo e proseguiamo verso Piazza della Repubblica, per poi dirigerci verso il lungomare. Il ritmo è sostenuto anche grazie ad atleti di livello come Cristina Neri e il Bucchioni. Ci dirigiamo verso la Terrazza Mascagni, i Bagni Pancaldi e poi Antignano. A questo punto inizia la salita che ci porta, allegramente, conta tanta felicità e spensieratezza verso la Funicolare di Montenero. Dopo un altro pit-stop fotografico, ci attende l’ultimo chilometro circa di corsa, quello più difficile e con una pendenza consistente, che ci porta al bellissimo e suggestivo Santuario di Montenero. In totale 10 chilometri e mezzo di percorso in una mattinata che si preannunciava bagnata e che invece si è rivelata calda e a tratti soleggiata, ma soprattutto un mattinata di grande importanza per il messaggio che Don Gabriele vuole trasmettere. Ad attendermi la Giusy che riporterà il sottoscritto, MJ e il Ceck a Livorno, ma soprattutto un bellissimo omaggio che Don Gabriele dona a tutti i partecipanti e che raffigura un albero di Natale intagliato in legno di ulivo costruito dagli artigiani di Betlemme. In conclusione un brindisi presso un bar di Montenero per un 2010 di Pace. Bravi a tutti è stata una bella mattinata, grazie!!!

Seguimi
0

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top