You are here
Home > Novità > Marcia delle Ville 33a edizione – Marlia (Lu)

Marcia delle Ville 33a edizione – Marlia (Lu)

Foto Marcia delle Ville 2009 - 28Imperdibile appuntamento di fine Aprile con la Marcia delle Ville, che come ogni anno si svolge nella splendida cornice di Marlia e zone limitrofe. Secondo una mia personalissima valutazione questa è la più bella corsa non competitiva Toscana, ma forse mi potrei spingere anche oltre, visto che ogni anno arrivano decine di autobus da fuori regione per vedere le magnifiche ville lucchesi. Anche questa mattina nonostante il meteo non promettesse niente di buono, eravamo qualche migliaio, una cifra che spero di non sbagliare si avvicinava intorno alle 5000 presenze. Arrivo di buon ora, sono le 7,30 ed ho già parcheggiato, mi reco alle iscrizioni e dopo aver acquistato il cartellino aspetto i miei amici con cui dovevamo indossare delle magliette per ricordare la povera podista abruzzese Michela, che è scomparsa nella tragica notte del terremoto e che proprio questa mattina avrebbe dovuto partecipare alla Maratona di Londra. Il ricavato della vendita delle magliette, ovviamente, va in beneficenza. Mancano una decina di minuti alle 8 e non vedendo nessuno arrivare decido di partire. Le previsioni meteo che ho consultato, riportano nuvoloso e dalle 11 in poi pioggia, vedremo nel corso della marcia se i meteorologi ci hanno azzeccato. I primi chilometri mi preoccupano, sento dei dolori alla coscia destra e visto che in neppure 24 è la seconda corsa che faccio, tendo a dare una giustificazione di stanchezza e di stress muscolare. Con il passare dei chilometri, mi accorgo che il percorso almeno nella parte iniziale è modificato, anche se forse lo preferivo come nelle scorse edizioni. Essendo in completa solitudine ho la possibilità di ascoltarmi con il mio iPod con la mia selezione musicale. Dopo il ritmo blando iniziale tendo ad accelerare leggermente nei tratti corribili, mentre vado di passo nei tratti di salita e sono molti. Durante la corsa molti amici mi chiedono notizie sul gruppo podistico delle polemiche, senza però da me ricevere notizie più dettagliate di quelle che sono già apparse sul sito ufficiale, in quanto non sono molto informato e sinceramente “non me ne po’ fregà de meno!”. I miei occhi questa mattina sono appagati dalle tante bellezze che riesco a vedere e dopo almeno un anno di assenza torniamo a correre anche nella splendida Villa Grabau con la sua fantastica Limonaia, dove ebbi l’opportunità di cenare anni orsono per un matrimonio. Ormai sono agli ultimi chilometri, mi raggiunge anche l’amico Enrico dell’Atletica Porcari, parliamo del chilometraggio del percorso lungo che abbiamo fatto sembra essere più dei 24 km. dichiarati. Mancano poche centinaia di metri all’arrivo e una decina di minuti alle 11, previsioni rispettate inizia a piovere e lo fa in modo copioso, ma tanto sono arrivato, controllo il mio GPS e scopro che i chilometri totali che ho corso sono quasi 26, che sommati a quelli del giorno prima fanno un bel 47 in due giorni. Non male come lungo per la prossima Maratona di Pisa. In conclusione un grazie ai Marciatori Marliesi per l’organizzazione e per lo spettacolo che anche quest’anno ci hanno regalato.

Seguimi
0

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Top